Web Directory - Listing Details

Il Progetto "Design for Charity" nasce nel 2010 come organizzazione di manifestazioni tese alla raccolta fondi a scopo benefico, per promuovere in maniera continuativa la cultura del no profit presso le realtà  imprenditoriali del mondo del design, coinvolgendole attivamente e rendendole protagoniste di un progetto comune con significativa finalità  benefica. A questo scopo vengono "affiliate" alcune selezionate aziende del settore del design per instaurare un rapporto di fidelizzazione tra azienda e charity per ottimizzare risorse imprenditoriali e know how in campo benefico. Il duplice obbiettivo sarebbe quello di utilizzare pezzi di ridotto valore commerciale (oggetti fuori produzione, fondi di magazzino, resi da fiere o shooting fotografici) ma comunque di intrinseco contenuto di design "“ come anche pezzi attuali ma non in concorrenza con i rivenditori - da utilizzarsi per mostre a carattere tematico e culturale presso spazi milanesi e tese comunque alla vendita a prezzi favorevoli. Il ricavato verrà  interamente devoluto ad Enti od Associazioni meritevoli che avranno per obbiettivo progetti finalizzati all'infanzia svantaggiata. The "Design for Charity" Project began in 2010 by organizing events for charity funding, to constantly promote a non-profit culture in the professional field of design, through an active participation of companies in a common project of relevant beneficial purposes. To this end, a selection of companies in the design field, become "affiliated" in order to establish a fidelity relationship between company and charity, so as to optimize entrepreneurial resources and know how for the charity field. The two-pronged approach aims to collect items of lesser commercial value (no longer produced, stock residues, items from exhibitions or photographic shootings) yet still valuable as design works "“ as well as contemporary items though not in competition with sellers. Such items are then used in theme and cultural exhibitions in galleries and locations in Milan, and sold on discount. All proceeds are then turned over to beneficial institutions and associations working for the welfare of disadvantaged children.
Views: 894   Outgoing Hits: 0   Incoming Hits: 0   Favorites: 0  
Page Rank
Google PR: 0
Traffic Rank
0
Categoria
NESSUNA SELEZIONE
Categoria II
NESSUNA SELEZIONE
Argomenti
Vendite per beneficienza
Recensione

Il Progetto "Design for Charity" nasce nel 2010 come organizzazione di manifestazioni tese alla raccolta fondi a scopo benefico, per promuovere in maniera continuativa la cultura del no profit presso le realtà  imprenditoriali del mondo del design, coinvolgendole attivamente e rendendole protagoniste di un progetto comune con significativa finalità  benefica. A questo scopo vengono "affiliate" alcune selezionate aziende del settore del design per instaurare un rapporto di fidelizzazione tra azienda e charity per ottimizzare risorse imprenditoriali e know how in campo benefico. Il duplice obbiettivo sarebbe quello di utilizzare pezzi di ridotto valore commerciale (oggetti fuori produzione, fondi di magazzino, resi da fiere o shooting fotografici) ma comunque di intrinseco contenuto di design "“ come anche pezzi attuali ma non in concorrenza con i rivenditori - da utilizzarsi per mostre a carattere tematico e culturale presso spazi milanesi e tese comunque alla vendita a prezzi favorevoli. Il ricavato verrà  interamente devoluto ad Enti od Associazioni meritevoli che avranno per obbiettivo progetti finalizzati all'infanzia svantaggiata. The "Design for Charity" Project began in 2010 by organizing events for charity funding, to constantly promote a non-profit culture in the professional field of design, through an active participation of companies in a common project of relevant beneficial purposes. To this end, a selection of companies in the design field, become "affiliated" in order to establish a fidelity relationship between company and charity, so as to optimize entrepreneurial resources and know how for the charity field. The two-pronged approach aims to collect items of lesser commercial value (no longer produced, stock residues, items from exhibitions or photographic shootings) yet still valuable as design works "“ as well as contemporary items though not in competition with sellers. Such items are then used in theme and cultural exhibitions in galleries and locations in Milan, and sold on discount. All proceeds are then turned over to beneficial institutions and associations working for the welfare of disadvantaged children.

Indirizzo
VIA DEI CHIOSTRI 1 - 20121 MILANO
Nazione
Italia I
Tipo indirizzo
NESSUNA SELEZIONE