Web Directory - Listing Details

ome risparmiare energia elettrica? Il modo più semplice per ridurre il consumo di energia non è solo quello di utilizzare dispositivi elettrici ad alta efficienza, ma è quello di convincere le persone a cambiare le proprie abitudini. Avere accesso ai dati relativi al consumo di energia è una spinta verso la consapevolezza di quanto il nostro stile di vita influenzi l'utilizzo di risorse. Secondo uno studio del Environmental Defense Fund e della società  Opower gli utenti degli Stati Uniti d'America che hanno a disposizione i dati dei consumi orari di energia elettrica riescono a ridurre il loro fabbisogno energetico fino al 2,9% nel solo primo anno. Sulla base di queste considerazioni nasce l'idea Zeus K, ossia un dispositivo in grado di misurare e memorizzare (conta watt) i dati di consumo di un'utenza minuto per minuto e renderli facilmente fruibili. Uno strumento come Zeus K, in grado di memorizzare i consumi in ogni instante, permette di capire qual'è l'utilizzo di energia nel corso della giornata, dando la possibilità  di verificare il proprio profilo di consumo in funzione delle delle utenze collegate. Questa funzionalità  lo rende adatto a stimare il consumo in stand-by degli elettrodomestici e controllare eventuali consumi anomali non previsti. Da alcuni anni, dopo la liberalizzazione del mercato, è possibile scegliere il proprio fornitore elettrico in funzione delle tariffe e della fasce orarie di utilizzo. Il mercato offre un'ampia scelta di profili in funzione delle modalità  di consumo, ma non sempre è facile capire qual è l'offerta migliore per le proprie esigenze. Zeus K permette di dare un valido supporto alla scelta e alla verifica del corretto profilo di consumo. Oltre all'ottimizzazione dei consumi sulla base del profilo scelto, a verificare le anomalie e il consumo dei dispositivi in stand-by, Zeus K è uno strumento che permette di capire se l'impianto è correttamente rifasato e rientra nei limiti che non comportano aggravi economici. Infatti, da qualche tempo, i fornitori di elettricità  hanno previsto penali nel caso in cui la potenza reattiva assorbita dall'impianto superi determinate soglie. Zeus K permette di misurare il grado di rifasamento dell'impianto, di essere consapevoli dei consumi di energia elettrica e di adeguare i propri comportamenti al fine di ridurre la bolletta energetica.
Tagged in: Energia Ambiente
Views: 1170   Outgoing Hits: 0   Incoming Hits: 0   Favorites: 0  
Page Rank
Google PR: 0
Traffic Rank
0
Categoria
Energia, Ambiente
Categoria II
NESSUNA SELEZIONE
Argomenti
Verifica i tuoi consumi e quanto produci
Recensione

ome risparmiare energia elettrica? Il modo più semplice per ridurre il consumo di energia non è solo quello di utilizzare dispositivi elettrici ad alta efficienza, ma è quello di convincere le persone a cambiare le proprie abitudini. Avere accesso ai dati relativi al consumo di energia è una spinta verso la consapevolezza di quanto il nostro stile di vita influenzi l'utilizzo di risorse. Secondo uno studio del Environmental Defense Fund e della società  Opower gli utenti degli Stati Uniti d'America che hanno a disposizione i dati dei consumi orari di energia elettrica riescono a ridurre il loro fabbisogno energetico fino al 2,9% nel solo primo anno. Sulla base di queste considerazioni nasce l'idea Zeus K, ossia un dispositivo in grado di misurare e memorizzare (conta watt) i dati di consumo di un'utenza minuto per minuto e renderli facilmente fruibili. Uno strumento come Zeus K, in grado di memorizzare i consumi in ogni instante, permette di capire qual'è l'utilizzo di energia nel corso della giornata, dando la possibilità  di verificare il proprio profilo di consumo in funzione delle delle utenze collegate. Questa funzionalità  lo rende adatto a stimare il consumo in stand-by degli elettrodomestici e controllare eventuali consumi anomali non previsti. Da alcuni anni, dopo la liberalizzazione del mercato, è possibile scegliere il proprio fornitore elettrico in funzione delle tariffe e della fasce orarie di utilizzo. Il mercato offre un'ampia scelta di profili in funzione delle modalità  di consumo, ma non sempre è facile capire qual è l'offerta migliore per le proprie esigenze. Zeus K permette di dare un valido supporto alla scelta e alla verifica del corretto profilo di consumo. Oltre all'ottimizzazione dei consumi sulla base del profilo scelto, a verificare le anomalie e il consumo dei dispositivi in stand-by, Zeus K è uno strumento che permette di capire se l'impianto è correttamente rifasato e rientra nei limiti che non comportano aggravi economici. Infatti, da qualche tempo, i fornitori di elettricità  hanno previsto penali nel caso in cui la potenza reattiva assorbita dall'impianto superi determinate soglie. Zeus K permette di misurare il grado di rifasamento dell'impianto, di essere consapevoli dei consumi di energia elettrica e di adeguare i propri comportamenti al fine di ridurre la bolletta energetica.

Indirizzo
Via De Paoli 1042
45038 Polesella (RO)
Nazione
Italia I
Tipo indirizzo
NESSUNA SELEZIONE
Email
info@teypra.com