Al via il bando Start 4.0, per progetti di ricerca sulle nuove tecnologie

Il Competence Center di Genova Start 4.0 mette a disposizione 1,6 milioni stanziati dal Mise per cofinanziare progetti di ricerca industriale e sviluppo sperimentale in tema di tecnologie abilitanti 4.0.

È il primo dei tre bandi che il competence center sta preparando, e che coinvolgerà, in questa prima fase, una decina di progetti.

Verrà messo a disposizione un contributo massimo di 200mila euro per ogni progetto, con una particolare attenzione al mondo delle Pmi.

I finanziamenti puntano a realizzare progetti di investimento in ricerca industriale e sviluppo sperimentale per lo sviluppo di tecnologie. Start 4.0 ha, infatti, tra i propri obiettivi quello di promuovere lo sviluppo e il miglioramento di prodotti, processi, servizi e soluzioni finalizzati alla sicurezza delle infrastrutture critiche attraverso le tecnologie 4.0.

La call rimarrà aperta fino al 31 gennaio 2020.

Per tutti i dettagli.  

 

Se vuoi conoscere altre opportunità, visita la sezione News di Cliclavoro e utilizza il motore di ricerca! 

MAGGIORI APPROFONDIMENTI SULL'ARGOMENTO