Banca d’Italia, concorso per 15 esperti nel settore ICT

La Banca d’Italia ha bandito un concorso per la copertura di15 posti di Esperto del profilo tecnico per l’ICT (Information and Communication Technology) negli uffici dell’Amministrazione centrale situati presso il Centro Donato Menichella di Frascati (a Roma).

I concorsi pubblici sono due e sono finalizzati all’assunzione a tempo indeterminato di: 

  • 12 Esperti per il profilo tecnico con conoscenze nelle tecnologie dei sistemi informatici distribuiti e a registro distribuito e dell’intelligenza artificiale
  • 3 Esperti per il profilo tecnico con esperienza nel campo della cyber intelligence applicata alla difesa preventiva, proattiva e reattiva

L’Esperto del profilo tecnico per l’ICT collabora ad attività di progettazione, realizzazione, manutenzione e gestione di applicazioni, sistemi informatici e reti di telecomunicazione, a supporto dell’azione svolta dalla Banca d’Italia anche in ambito internazionale. 

Sono richiesti i seguenti requisiti:

  • Laurea magistrale/specialistica, conseguita con un punteggio di almeno 105/110 o votazione equivalente, nelle classi indicate dal bando oppure diploma di laurea di “vecchio ordinamento”, conseguito con un punteggio di almeno 105/110 o votazione equivalente, nelle discipline indicate nel bando;
  • per il solo concorso del profilo relativo alla cyber intelligence, è richiesta anche un’esperienza lavorativa, documentabile e successiva alla laurea, della durata di almeno 2 anni, nel campo della cyber intelligence;
  • età non inferiore a 18 anni, cittadinanza italiana o europea;
  • idoneità fisica alle mansioni e godimento dei diritti civili e politici.

Nel caso in cui le domande di partecipazione a ciascun concorso siano più di 1.500, la Banca d’Italia procederà a una preselezione per titoli per individuare 1.500 candidati da ammettere alla relativa prova scritta.
Le prove consistono infatti in una prova scritta (tra cui un breve elaborato in lingua inglese) e in una prova orale sulle materie indicate nel bando.

La domanda di partecipazione deve essere inviata entro le ore 16.00 del 19 gennaio 2021.

Per il bando integrale.

 

Se vuoi conoscere altre opportunità, visita la sezione News di Cliclavoro e utilizza il motore di ricerca!  

MAGGIORI APPROFONDIMENTI SULL'ARGOMENTO