Emilia-Romagna, finanziamenti a favore dell’artigianato

La Regione Emilia-Romagna intende sostenere attraverso il supporto a progetti che promuovono la resilienza e la competitività delle imprese artigiane, lo sviluppo di processi di innovazione basati sull’applicazione di tecnologie e processi innovativi per il digital manufacturing, in un’ottica di Industria 4.0.


L’intervento spazierà dalle nuove tecnologie che caratterizzano la manifattura 4.0 e i nuovi contesti delle smart factory comprese le competenze proprie dell’ambito gestionale e organizzativo, oltre che quelle della comunicazione contemporanea e dei nuovi strumenti digitali per il business.

Possono presentare la domanda le associazioni maggiormente rappresentative livello regionale e le fondazioni e associazioni giuridicamente riconosciute aventi fra i propri scopi la promozione dell’artigianato e la sede legale nell’Emilia-Romagna.

la Regione riconosce un contributo a fondo perduto in misura fino al 70% delle spese ritenute ammissibili.
Le risorse ammontano complessivamente a 400.000 euro.

La domanda di contributo deve essere inviata alla Regione entro e non oltre le ore 13.00 del giorno 31 dicembre 2020.

Consulta qui il bando e la modulistica.


Se vuoi conoscere altre opportunità, visita la sezione News di Cliclavoro e utilizza il motore di ricerca! 

MAGGIORI APPROFONDIMENTI SULL'ARGOMENTO