L’AICS di Yangon cerca un Esperto/a Junior in supervisione

L'Agenzia Italiana di Cooperazione allo Sviluppo (AICS) ha indetto una procedura di selezione per l’assunzione di un Esperto/a Junior in supervisione, per la sede di Yangon (Birmania).

La figura dovrà garantire la supervisione, la gestione, il coordinamento e il monitoraggio delle iniziative nel settore del processo di pace e assistere gli esperti per ciò che concerne le iniziative nel settore della Governance.

Tra i requisiti essenziali per l’ammissione occorre:
- aver compiuto il diciottesimo anno d'età e avere un’età non superiore di 67 anni;
- essere cittadino italiano o dell’Unione Europea;
- essere in possesso di codice fiscale italiano;
- essere in possesso di Diploma di laurea Magistrale o Diploma di Laurea Vecchio Ordinamento o Diploma di laurea triennale seguita da un "Master's degree" in Scienze Politiche, Giurisprudenza, Cooperazione Internazionale o equipollenti; altri Diplomi di Laurea potranno essere presi in considerazione se accompagnati da esperienza specifica settoriale (Governance e Processi di Pace);
- ottima conoscenza della lingua italiana parlata e scritta, livello C2 del quadro comune europeo di riferimento per la conoscenza delle lingue (QCER);
- ottima conoscenza della lingua inglese parlata e scritta, almeno al livello C1 del quadro comune europeo di riferimento per la conoscenza delle lingue (QCER);
- buona conoscenza dei principali strumenti informatici di Office Automation, in particolare MS Office (Word, Excel).

La domanda di partecipazione dovrà pervenire entro le ore 17:30 (ora di Yangon, + 5H 30 rispetto all'ora di Roma) dell’1 marzo 2019.

Per maggiori dettagli, consulta il bando.

 

 

Vuoi conoscere altre opportunità all’estero? Utilizza il motore di ricerca nella sezione News di Cliclavoro per trovare l’offerta più interessante per te!

MAGGIORI APPROFONDIMENTI SULL'ARGOMENTO