Lazio, bando per le nuove imprese

Sostenere lo start up aziendale, abbattendone i costi ed incentivando la concretizzazione di idee imprenditoriali e la nascita di nuove imprese, al fine di sostenere la ripresa della produttività, la crescita e lo sviluppo economico del territorio.

Sono queste le priorità del bando nuove imprese attivato nel Lazio dalla Camera di Commercio di Roma.

Nel dettaglio, la misura consiste in un contributo a favore di aspiranti imprenditori per il costo di alcuni servizi per la costituzione di una nuova impresa, erogati dai soggetti attuatori dell'iniziativa individuati dall'ente. In particolare, il contributo andrà ad abbattere il costo del servizio di accompagnamento da erogarsi a favore dell’aspirante imprenditore, fino ad un massimo di 2500mila euro al netto dell’IVA, o fino ad un massimo di 3mila al netto dell’IVA nel caso di costituzione di società di capitali.

Per accedere al bando, chi intende creare una nuova impresa a Roma o provincia deve rivolgersi ad una sede territoriale di uno dei soggetti attuatori dell’iniziativa, ovvero i Centri di Assistenza Tecnica (CAT), i Centri Servizi per l’Artigianato (CSA) e i Centri Autorizzati di Assistenza Agricola (CAA), per ricevere le informazioni e l’assistenza tecnica necessarie. Clicca qui per tutti i dettagli: il bando rimarrà aperto fino al 31 dicembre 2021.

 

 

 

Resta aggiornato sulle tendenze, le novità e le opportunità di lavoro in Italia e all'estero e visita la nostra sezione Cliclavoro News!

MAGGIORI APPROFONDIMENTI SULL'ARGOMENTO

Comments on Lazio, bando per le nuove imprese

Commenta per primo
Prego accedi per commentare