Leggi la nuova rassegna stampa settimanale di Cliclavoro

Nella rassegna stampa di Cliclavoro scopriamo le più importanti informazioni dall'Italia e dall’estero sul mondo del lavoro.

La prima sezione della Rassegna, Universo Lavoro, racconta come come Enel e la gigafactory a Catania per il fotovoltaico darà lavoro a mille addetti; dal Recovery Fund subito 1,5 miliardi per trovare lavoro; inserimento lavorativo disabili: dal Ministero del lavoro tutti i dati; banche, arriva maxi piano di assunzioni; lavoro da remoto ovunque, spopola il co-working per i lavoratori in cerca di uffici.

Segue “Politiche per l’occupazione” con i numerosi corsi di formazione gratuiti con sbocchi occupazionali, rivolti a chi è in cerca di occupazione. 

Mondo impresa” illustra gli incentivi fiscali; il bando per voucher individuali per la digitalizzazione delle Pmi; Selfiemployment 2021: come si presenta la domanda e i finanziamenti per le imprese femminili e giovanili.

Le notizie di livello internazionale si possono invece consultare nella sezione “Estero”: diritti dei lavoratori e giustizia sociale al centro della nuova Politica agricola comune; Harris, donne che lasciano forza lavoro è emergenza in Usa; L'Angola punta sull'agricoltura e sull'export di frutta; sale la disoccupazione elvetica; Paesi Baltici: trent’anni di indipendenza e di crescita economica; le donne europee guadagnano il 14,1% in meno dei colleghi uomini.

La Rassegna di Cliclavoro è chiusa da Storie&Curiosità e Web&Tecnologie. Nello specifico: tecnologia in crescita nonostante la pandemia: +5,5% per il mercato italiano nel 2020; Spid apre le porte dell’Agenzia delle Entrate: dal 1° marzo stop ai pin di Fisconline; Ak Hub: a Oriocenter apre l’incubatore d’impresa dedicato a tecnologia e digitale; transizione digitale della PA, come Cineca supporta atenei ed enti; Lazio, in smart working 85 mila dipendenti pubblici: ma il sogno è il lavoro agile fra casa e ufficio; uso promiscuo dei dispositivi digitali: quali impatti per la security aziendale.

Buona lettura!

MAGGIORI APPROFONDIMENTI SULL'ARGOMENTO