Liguria: 200mila euro di contributi per sostenere l’export delle imprese locali

La Camera di commercio Riviere di Liguria investe nel sostegno alle Pmi sul versante dell’internazionalizzazione. L’ente camerale ha infatti messo a punto una serie di iniziative, fra cui attività di assistenza, formazione e informazione e un plafond di risorse finanziarie destinate alla concessione di contributi per la partecipazione a fiere in Italia e all’estero.

Le imprese che nel 2020 hanno preso parte a manifestazioni fieristiche avranno quindi tempo ancora fino al 28 febbraio 2021 per presentare domanda di contributo per le fiere realizzate fino al 31 dicembre 2020.

Inoltre, la giunta camerale ha recentemente approvato un analogo incentivo (200mila euro totali), al fine di agevolare la partecipazione delle imprese alle fiere che si svolgeranno nel 2021. I contributi possono essere di importo massimo pari a 5mila euro, per le fiere in Paesi extra Ue.

Per maggiori informazioni sul bando 2021 è possibile cliccare qui.

 

 

 

Se vuoi conoscere altre opportunità visita la sezione News di Cliclavoro

MAGGIORI APPROFONDIMENTI SULL'ARGOMENTO