Lombardia, bando Innodriver per innovare le imprese

La Regione Lombardia promuove il bando Innodriver per sostenere l’acquisto di servizi per l’innovazione tecnologica e organizzativa delle imprese. Il contributo serve a stimolare l’innovazione tecnologica di processo e di prodotto, sotto due aspetti:

  • supporta la collaborazione tra PMI e centri di ricerca (Misura A)
  • accompagnare le imprese alla partecipazione a programmi di ricerca, sviluppo e innovazione europei, promuovendo esperienze di successo nei paesi dell’UE (misura B).

Possono partecipare:

  • Micro, piccola o media impresa, sono escluse le società semplici che non svolgono attività commerciale
  • Libero professionisti (solo nel caso della Misura A)

La dotazione finanziaria complessiva iniziale del bando pari a 7.000.000 euro. L’aiuto consiste in un’agevolazione a fondo perduto con un contributo di 25.000 euro per la Misura A e di 30.000 euro per la Misura B.

La domanda deve essere presentata online. Prima di presentare la domanda il soggetto deve essere profilato. Per la Misura A le domande possono essere inviate dal 21 novembre 2019 al 23 gennaio 2020. Per la Misura B, c’è tempo fino al 30 ottobre 2019

Per tutti i dettagli.

 

 

Se vuoi conoscere altre opportunità, visita la sezione News di Cliclavoro e utilizza il motore di ricerca!

 

MAGGIORI APPROFONDIMENTI SULL'ARGOMENTO