Nuova edizione del Premio Laura Conti

Ventunesima edizione del Premio Ecologia Laura Conti, dedicato alla memoria della divulgatrice scientifica scomparsa nel 1993. Ambientalista, medico e partigiana, Conti è considerata una delle madri dell’ecologismo italiano.

Il premio, curato da Fondazione ICU e dall’Ecoistituto del Veneto, è dedicato alle tesi di laurea. In particolare, possono partecipare le tesi che abbiano trattato le tematiche relative a:

  • risparmio e lotta agli sprechi;
  • parchi, turismo naturalistico e restauro ambientale;
  • strumenti economici per un consumo più sostenibile;
  • mobilità intelligente, urbana ed extraurbana;
  • rifiuti urbani e industriali, riduzione e riciclo;
  • società sostenibile, problemi planetari e locali;
  • energie rinnovabili e risparmio energetico;
  • educazione ambientale;
  • prevenzione ambientale della salute;
  • legislazione ambientale e a favore dei consumatori;
  • rapporto tra specie umana e altre specie animali;
  • inquinamenti di acqua, aria e suolo, riduzione e prevenzione;
  • economia solidale e commercio equo e solidale
  • sicurezza degli utenti e dei consumatori;
  • informazione e "trasparenza" nel mercato, pregi e difetti della concorrenza;
  • movimenti e lotte ecologiste, nonviolente, degli utenti e consumatori.

Potranno partecipare le tesi di tutti i livelli, compresi i Master, discusse nelle Università italiane, negli anni accademici dal 2008-2009 in poi. Per il primo classificato è previsto un premio pari a 1000 euro: maggiori informazioni a questo indirizzo.

 

 

Se vuoi conoscere altre opportunità visita la sezione News di Cliclavoro

MAGGIORI APPROFONDIMENTI SULL'ARGOMENTO