Online il bando del Premio Vera Schiavazzi

Raccontare il mondo del lavoro, le sue recenti evoluzioni e le nuove forme declinate all'insegna del digitale e dell'innovazione. Sono questi i temi del bando per il Premio Vera Schiavazzi, giunto alla quinta edizione.

Giornalista, fondatrice – con Nicola Tranfaglia e Mario Berardi – oltre 16 anni fa del Master in Giornalismo di Torino, collaboratrice delle più autorevoli testate italiane (ma la sua casa fu sempre Repubblica), sindacalista attenta e ascoltata, Vera Schiavazzi ha lavorato sempre perché i diritti fossero uguali per tutti, non virtuosismo da editoriale ma opportunità concreta. Al premio possono partecipare le studentesse e gli studenti e le/gli ex allieve/i sotto i 35 anni delle Scuole e dei Master in Giornalismo riconosciuti dall’Ordine Nazionale.

Per i vincitori o le vincitrici del premio, è previsto un compenso pari a 3mila euro. Il bando completo è disponibile a questo indirizzo: gli elaborati dovranno essere inviati entro il 30 giugno 2021.

 

  

 

 

 Visita la sezione News di Cliclavoro e utilizza il motore di ricerca apposito

MAGGIORI APPROFONDIMENTI SULL'ARGOMENTO