Premio Nazionale Giornalistico Tommaso Francavilla

L'Associazione Culturale “La Piazza” di Alberobello (in provincia di Bari) - editrice dell’omonimo periodico di vita culturale e sociale – ha lanciato il Premio Nazionale Giornalistico “Tommaso Francavilla”, istituito per onorare la memoria del giornalista, commentatore politico e opinionista prematuramente scomparso.

Il Premio, giunto alla sua quinta edizione, ha il patrocinio del Consiglio Regionale della Puglia, del Comune di Alberobello e del Comune di Castellana Grotte, e si svolgerà in collaborazione con l’Ordine Regionale dei Giornalisti della Puglia.

Scopo del PremioFrancavilla è “riconoscere e stimolare giornalisti impegnati nella divulgazione della cultura politica, storica e sociale, in particolare della Puglia. Il Premio vuole essere un omaggio allo stile e al modo di svolgere questa professione con competenza, rigore, sintesi, completezza di contenuti, chiarezza di linguaggio e capacità di divulgazione delle notizie, così come ha sempre operato Tommaso Francavilla”.

Due le sezioni per le quali si potrà concorrere: giornalisti e studenti. Per i primi, sono previsti tre premi da 1.000 euro; per i secondi, due premi da 250 euro ciascuno.

La presentazione degli elaborati  dovrà avvenire, secondo le modalità stabilite dal regolamento, entro venerdì 31 gennaio 2020. La premiazione si svolgerà a Bari, nell’Aula del Consiglio Regionale, giovedì 19 marzo 2020, giorno di nascita di Tommaso Francavilla.

 

Sei interessato a conoscere altri premi giornalistici? Continua la tua navigazione in Cliclavoro news!

MAGGIORI APPROFONDIMENTI SULL'ARGOMENTO