Sardegna, contributi a favore delle emittenti televisive locali

L’Assessorato della Pubblica Istruzione della Regione Sardegna riapre i termini per la presentazione delle richieste di contributo a favore delle emittenti televisive locali.

I contributi sono finalizzati alla produzione e alla diffusione di informazione locale autoprodotta e programmi di promozione e valorizzazione della cultura e delle tradizioni locali.

Possono presentare domanda le emittenti televisive private locali:

  • in digitale terrestre o satellitari comprese quelle a carattere comunitario;
  • costituite in qualsiasi forma giuridica, che operino nel territorio della Sardegna;
  • che realizzino almeno il 90 per cento del fatturato;
  • che trasmettano quotidianamente informazioni di interesse regionale e locale, notiziari giornalistici, trasmissioni sulla realtà sociale, economica, ambientale e culturale della Sardegna.

Le emittenti interessate dovranno far pervenire la documentazione entro il 2 gennaio 2020.

Per tutti i dettagli.

Se vuoi conoscere altre opportunità, visita la sezione News di Cliclavoro e utilizza il motore di ricerca!   

MAGGIORI APPROFONDIMENTI SULL'ARGOMENTO