Scenari di luce dinamici e colorati per la lampada portatile

Per l’outdoor e il tempo libero la lampada portatile Philips HUE Go (courtesy: Signify)

Philips HUE Go è la lampada portatile per la casa, per l’home office e per il tempo libero che Signifyha realizzato all’interno delle soluzioni di illuminazione connessa della propria gamma HUE Personal Wireless Lighting.

La lampada dispone di LED e batterie integrati ed è controllabile wireless mediante APP via Bluetooth, o tramite controllo vocale attraverso gli assistant disponibili con Amazon Alexa o Google Home, o anche con connessione wireless ZigBee Light.

Ha una durata di vita fino a 20.000 h e una sorgente luminosa LED con una potenza equivalente a quella di una lampada tradizionale da 43 W.

La lampada portatile HUE Go..per una romantica cena a lume di candela (courtesy: Signify)

Il flusso luminoso totale emesso è di 520 lm, mentre la temperatura colore è regolabile fra i 2000 e i 6500 K (Hue White Color ambiance), con due distinte opzioni di regolazione (luce bianca e/o luce colorata, per combinazioni fino a 16 milioni di colori).

La lampada è dotata di alimentatore per tensione di rete (da 220 a 240 V); nella modalità di funzionamento con batterie ricaricabili incorporate permette un funzionamento continuo per 2,5 h (scenario luce brillante) che diventano 18, se impostata nella modalità lume di candela. Diverse sono le opzioni di funzionamento e gli scenari e gli effetti luminosi  dinamici preimpostati disponibili e/o configurabili dall’utente.

La gestione della lampada con APP Bluetooth Hue permette di controllare fino a 10 luci intelligenti in una stanza dal proprio dispositivo mobile, mentre è possibile accedere ad altre funzionalità di illuminazione intelligente con il dispositivo opzionale Hue Bridge, grazie al quale è possibile controllare fino a 50 luci intelligenti in tutta la casa e impostare routine per automatizzare tutto l’impianto di illuminazione domestico, controllare le luci dall’esterno o aggiungere accessori come i sensori di movimento o gli interruttori intelligenti. IP 20, Classe III, e sorgente LED incorporata non sostituibile.

MAGGIORI APPROFONDIMENTI SULL'ARGOMENTO