Dimorestudio completa The Watch Club

Il duo Dimorestudioha recentemente completato lo showroom di The Watch Club - il principale rivenditore britannico di orologi e orologi vintage - al primo piano di un palazzo storico a Mayfair, nel centro di Londra.

Una miscela di vintage made in Italy e arredi di nuova produzione creano un ambiente eclettico, dinamico e lussuoso, consentendo agli esperti del Club di accogliere i loro clienti più esclusivi.
La vera sfida di Dimorestudio è stata quella di ricreare uno spazio moderno per un business tradizionale come quello dell'orologeria, uno spazio domestico e accogliente, confortevole ma allo stesso tempo sontuoso.
"Il fondatore del Watch Club Danny Pizzigoni ci ha incaricato di creare uno spazio usando il nostro personale approccio", affermano Britt Moran e Emiliano Salci di Dimorestudio. E così è stato. Il caratteristico mix Dimorestudio di tonalità brillanti con tonalità più smorzate e pastello ha aggiunto anima allo spazio.

Una tela precedentemente bianca animata con ricche tonalità blu e bordeaux in cui risaltano i pavimenti in legno e le colonne di ferro e in cui velluti preziosi si accostano a finiture in acciaio e ottone. Un dialogo tra passato e presente dove oggetto e ogni stanza svela un'emozione diversa che porta il visitatore alla scoperta di colori cangianti e materiali preziosi.

Cinque le stanze principali: Studio, l’Atelier, Office, VIP Lounge e Executive Office.
Lo studio è utilizzato per gli shooting degli orologi. Qui tende azzurre che fungono da divisorio, e fanno da cornice ad arredi storici e a pezzi della collezione Dimoremilano Progetto Non Finito design by Dimorestudio.

Atelier è arredato con i cabinet che fungono da display per gli orologi, una piccola scrivania reception e due poltrone di Gio Ponti, alcuni arredi storici, altri di Dimoremilano Progetto Non Finito design by Dimorestudio e un lampadario di Arne Jakobbsen.

Nell’ufficio troviamo un lungo tavolo riservato al personale specializzato negli orologi e contiene un mobile di acciaio e ottone che funge da divisorio con VIP Lounge.
La VIP lounge è pensata per ospitare i clienti piu importanti. Il mobile divisorio di cui sopra ha le mensole in vetro verde e viene utilizzato come bar. Gli arredi sono Historical e annoverano un divano di Gio Ponti e un lampadario di Venini. A completamento dei tavolini di Dimoremilano Progetto Non Finito.
Executive Office è l’ufficio di Danny Pizzigoni, il fondatore di Watch Club. E’ arredato con una scrivania custom, disegnato da Emiliano Salci, dalle poltroncine ‘P22’ di Azucena e da un lampadario di Arne Jakobsen.
La cucina e il bagno hanno un tratto “industriale” con arredi in acciaio inox, lo stesso materiale della cucina.

MAGGIORI APPROFONDIMENTI SULL'ARGOMENTO