Palermo: Casa sul Parco della Favorita

L’ultima realizzazione di studio Didea, è il progetto di rinnovo di un’abitazione ad uno degli ultimi piani di un condominio risalente agli anni '70 che affaccia sul Parco della Favorita di Palermo.

Seguendo le esigenze della committenza, DiDea ha sviluppato un progetto che rinnovasse l’immagine della casa, conferendole maggiore luminosità e migliore distribuzione degli spazi.

L'appartamento presentava un impianto planimetrico tipico degli anni in cui fu costruito l’immobile, ambienti separati tra loro da un corridoio distributivo. Il concept principale del progetto ha, dunque, previsto la demolizione di tutte le partizioni esistenti interne, e la disposizione della zona giorno nella parte anteriore della casa, la zona notte sul retro e i servizi contenuti in blocchi.

Si è prestata attenzione a non frapporre barriere agli assi luminosi che partendo dalle finestre sui fronti est e ovest della casa percorrono trasversalmente lo spazio della zona giorno garantendo migliore luminosità. Oltrepassato l’ingresso, si apre un ampio open space che include cucina e a destra soggiorno, sala da pranzo. La cucina puó essere, all'occorrenza, separata grazie ad una porta scorrevole in vetro fumé.
I blocchi dei servizi sono stati rivestiti con delle boiseries in legno: la prima boiserie parte dai pilastri della cucina, attraversa la zona pranzo e arriva nello studio inglobando il ripostiglio e il bagno ospiti; la seconda boiserie parte invece dall’armadio dello studio, attraversa il corridoio e arriva nella camera da letto avvolgendo cabina armadio e bagno padronali.
Una porta scorrevole in specchio fumé, separa il living e la zona giorno, dalla zona notte. Quasi tutti gli arredi sono stati disegnati su misura dallo studio DiDeA e realizzati da maestranze locali.

La palette cromatica è declinata sui toni del beige e del marrone: il parquet rovere riveste il pavimento nel soggiorno e nelle camere; marmo billiemi per la cucina e in alcuni inserti. Il legno usato negli arredi su misura e nelle boiserie è rovere tabacco. Su questo sfondo , si evidenzia il bianco degli elementi della cucina e del bagno ospiti, e il nero della parete dello studio. Resine neutre sono invece utilizzate per gli spazi di servizio, bagno ospiti e lavanderia, il tutto seguendo linee semplici e minimali.

L’attenzione all’artigianalità e ai dettagli contraddistingue il progetto: dalle maniglie delle porte scorrevoli agli elementi in legno nel bagno ospiti, alla parete in listelli neri dello studio, tutti elementi disegnati e realizzati su misura, che restituiscono organicità materica e identità allo spazio progettato. La scelta degli arredi ben ponderata è in linea con le scelte progettuali.

MAGGIORI APPROFONDIMENTI SULL'ARGOMENTO