Singapore, inaugurato il primo Apple Store galleggiante

Apple non smette di stupire. La multinazionale statunitense ha presentato l'Apple Marina Bay Sands, il primo Apple Store galleggiante al mondo e terza sede retail del marchio a Singapore.

Apparentemente una sfera che galleggia sull'iridescente Marina Bay, lo store introduce una nuova e accattivante esperienza retail in una delle location più iconiche della città.
Il design è il risultato di una stretta collaborazione tra i team di progettazione di Apple e il team integrato di ingegneria di Foster + Partners.

Interamente circondato dall'acqua, Apple Marina Bay Sands offre una vista panoramica a 360 gradi della città e del suo spettacolare skyline. La sfera è una struttura a cupola autoportante, composta da 114 pezzi di vetro con soli 10 stretti montanti verticali per il collegamento strutturale.

Ispirato al Pantheon, un oculo situato all'apice della cupola fornisce un fascio di luce che attraversa lo spazio. L'interno del vetro è rivestito con deflettori personalizzati, ognuno dei quali ha una forma unica per contrastare gli angoli del sole e fornire un effetto di illuminazione notturna.

I visitatori che entrano nel negozio si imbattono nell'enorme volume della cupola, da dove possono esplorare i prodotti e gli accessori Apple, ricevere assistenza tecnica personale da parte di Genius, o semplicemente godersi la splendida vista di Marina Bay.

Un Video Wall fungerà da palcoscenico per le sessioni di Today at Apple con gli artisti, i musicisti e i creatori di Singapore. Imprenditori e sviluppatori interessati a ricevere formazione e consigli sugli ultimi trend del marchio potranno inoltre incontrare i membri del team Apple nella prima Boardroom subacquea di Apple, situata al livello inferiore del negozio.

La ricca storia di Apple a Singapore ha inizio oltre 40 anni fa, a partire dal primo ufficio aziendale di Ang Mo Kio. Nel 1981, il team è stato inoltre responsabile della produzione della maggior parte dei circuiti stampati per i computer Apple II in tutto il mondo.

MAGGIORI APPROFONDIMENTI SULL'ARGOMENTO