Un nuovo bistrot green abitato da piante aromatiche

nuovo

A Barco di Orzinuovi, in provincia di Brescia, lo studio ZDA Zuppelli Design Architettura annulla le barriere tra indoor e outdoor e disegna un bistrot abitato dalle piante aromatiche.

Ma non solo. Protagoniste di questo nuovo angolo verde sono anche le sedie '1 2 3', progettate su misura.

La veranda è il cuore ideologico e fisico del progetto, che mette in relazione gli spazi interni con gli esterni, imponendosi come tramite spaziale tra le varie zone.

Le piante punteggiano letteralmente l'ambiente sospese sulle pareti in ferro, disegnate dallo studio appositamente per sostenere la macchia verde composta da piccole piante aromatiche e rampicanti.

Il verde della vegetazione risalta per contrasto sulle pareti scure, creando una suggestione accentuata dalle luci disposte in modo casuale lungo un filo pendente dal soffitto. Il disegno di tavoli e sedie è stato curato dallo studio e realizzato su misura con legno di faggio per i tavoli e laccatura opaca per le sedie.

Le vetrate si affacciano sul giardino esterno di sassi bianchi, abitato da piante aromatiche e delimitato da una 'muraglia' di gelsomino.

MAGGIORI APPROFONDIMENTI SULL'ARGOMENTO