Vivere a 1 euro in Sicilia, in una casa di design completamente ristrutturata

Prosegue l’impegno di Airbnb per contrastare lo spopolamento dei borghi italiani. Questa volta la piattaforma statunitense che ha rivoluzionato il modo di viaggiare si è messa alla ricerca di una persona pronta a trasferirsi e a vivere gratuitamente per un anno proprio a Sambuca di Sicilia, diventando “host” – cioè gestore – di una storica “casa a 1 euro”.

Per l’occasione l’abitazione è stata completamente ristrutturata dallo studio di architettura palermitano Didea.

L’abitazione, pronta ad accogliere il suo inquilino per un anno, unisce le nuove esigenze dell’abitare contemporaneo con i più tradizionali stilemi dell’architettura siciliana, nel pieno rispetto delle preesistenze strutturali, materiche e cromatiche tipiche del borgo siciliano.

Grazie alle possibilità offerte oggi dallo smart working e ad una rinnovata flessibilità che permette di vivere ovunque nel mondo, una persona avrà la possibilità di trasferirsi in Sicilia insieme alla famiglia o una persona a propria scelta, alla sola condizione di diventare host ed affittare una delle stanze della casa su Airbnb.
La ‘Casa a 1 euro’ si trova nel centro storico del pittoresco borgo di Sambuca di Sicilia, famoso per essere stato il primo a lanciare nel 2019 il bando delle ‘Case a 1 euro’ per combattere lo spopolamento e valorizzare il patrimonio immobiliare del borgo.

L’edificio si sviluppa su tre piani ed è composto da molteplici spazi, strutturati in modo da consentire l’affitto di una delle stanze su Airbnb, mantenendo al contempo la privacy degli abitanti della casa: al piano terra sono presenti un piccolo soggiorno e la camera da letto padronale con il relativo bagno; si giuge poi al primo piano dove si trovano il soggiorno, la cucina, uno studio, due bagni e un soppalco con un letto matrimoniale. Al secondo e ultimo piano si trova invece un ulteriore spazio living con un divano letto.
La persona selezionata avrà quindi una ampia possibilità di scegliere quali stanze tenere per sé e quali dedicare all’ospitalità, mettendole a disposizione dei viaggiatori di tutto il mondo.

"La bellezza di questo progetto sta nel fatto che offre una nuova vita non solo ad una casa un tempo abbandonata nel cuore del nostro borgo, ma anche alla persona che vi si trasferirà. Siamo alla ricerca di qualcuno che abbia voglia di immergersi nel contesto locale e vivere tutti i momenti importanti della comunità, dalla vendemmia alla raccolta delle olive”. - Leonardo Ciaccio, Sindaco di Sambuca di Sicilia.

La residenza a Sambuca avrà la durata massima di un anno a partire dal 30 giugno 2022. Durante questo periodo chi verrà selezionato potrà scoprire i benefici economici dell'ospitare su Airbnb, trattenendo tutti i profitti derivanti dall’affitto di una stanza della casa sulla piattaforma.

Le candidature sul sito dedicato di Airbnb si chiuderanno il 18 febbraio 2022.

 1 Euro House in Sambuca di Sicilia
 
Vivere a 1 euro in Sicilia
Vedi Scheda Progetto
 
Vivere a 1 euro in Sicilia
Vedi Scheda Progetto
 
Vivere a 1 euro in Sicilia
Vedi Scheda Progetto
 
Vivere a 1 euro in Sicilia
Vedi Scheda Progetto
 
Vivere a 1 euro in Sicilia
Vedi Scheda Progetto
 
Vivere a 1 euro in Sicilia
Vedi Scheda Progetto
 
Vivere a 1 euro in Sicilia
Vedi Scheda Progetto
 
Vivere a 1 euro in Sicilia
Vedi Scheda Progetto
 
Vivere a 1 euro in Sicilia
Vedi Scheda Progetto

MAGGIORI APPROFONDIMENTI SULL'ARGOMENTO

categorie illuminazione amazon

Comments on Vivere a 1 euro in Sicilia, in una casa di design completamente ristrutturata

Commenta per primo
Prego accedi per commentare