Volumi semplici e colorati ridefiniscono la zona giorno

Lo studio multidisciplinare Oasi Architects ha recentemente riorganizzato gli spazi interni della zona giorno di una piccola casa a schiera degli anni settanta sulle pendici del lago di Varese, a Comerio.

I nuovi interni sono definiti con materiali, colori e superfici diverse tra di loro che hanno dato valore aggiunto ad ogni spazio dell'abitazione.

Il semplice volume della cucina, oggetto principale e preponderante del progetto dell’intera zona giorno, è stato tripartito con uno zoccolo verde smeraldo, ante giallo senape e piano in graniglia di cemento nero con inerti marmo Carrara.
Il pavimento turchese posato a spina di pesce diviene di colore giallo nel bagno di servizio uscendo dalla sagoma della stanza e disegnando un curioso zig zag alla base della parete.
Il solaio è stato riportato all’origine svelando il cemento delle lastre predalles che costituiscono la struttura della casa.

La scala esistente rivestita in pannelli di compensato di pino marino, collega il piano terra al piano primo dedicato alla zona notte. Nello spazio sprecato sopra il pianerottolo della scala compare un soppalco in legno costituito da profili di larice separati uno dall’altro che permettono alla luce di filtrare e illuminare la scala.

MAGGIORI APPROFONDIMENTI SULL'ARGOMENTO