Zaha Hadid Architects ha progettato delle strutture per rifugiati

BRAND ILLUMINAZIONE DESIGN
Ph. © Luke Hayes
Ph. © Luke Hayes

 

Sono oltre 70 milioni in tutto il mondo le persone sfollate o che sono costrette a vivere in campi profughi.

La metà di queste ha meno di 18 anni.
Lo studio Zaha Hadid Architects, in collaborazione con la fondazione Education Above All (EAA), ha disegnato delle strutture – e ne ha finora realizzate 27 – che potessero fungere da aule, alloggi temporanei e centri medici per i bambini sfollati e le loro famiglie; degli spazi sicuri e protetti per il gioco, l’apprendimento e lo sviluppo.

Le tende ZHA-EAA consentono l'ingresso della luce naturale e sono strutture modulari resistenti alle intemperie che possono essere facilmente spostate e riassemblate, incorporando componenti che, in virtù di una architettura sostenibile, possono anche essere riciclati. Tutti questi elementi rendendono le strutture progettate dallo studio dell'archistar scomparsa qualche anno fa, ideali per le popolazioni sfollate.

Tre tende sono già state utilizzate come scuole per bambini pakistani e siriani sfollati, in Pakistan e in Turchia. Le nuove strutture saranno utilizzate come scuole, cliniche e rifugi temporanei per le comunità sfollate in Siria, Turchia e Yemen.

All’Oim – Organizzazione Internazionale per le Migrazioni – sono destinate 15 tende, di cui 10 come scuole e 5 come cliniche sanitarie in Turchia e Yemen.
In Siria, l’organizzazione di beneficienza Mezzaluna rossa del Qatar riceverà 12 strutture che serviranno come rifugi per le comunità dei rifugiati siriani.

Le tende sono state donate dal Supreme Committee for Delivery & Legacy, istituito nel 2011 dallo stato del Qatar.

Gerry Cruz, Project Architect di Zaha Hadid Architects, ha dichiarato: "Education Above All è un partner che la pensa come noi e che si impegna a investire in un design innovativo per il bene delle comunità svantaggiate e vulnerabili. Insieme abbiamo sviluppato un sistema architettonico modulare robusto, economico e leggero con involucro in tessuto per costruire strutture che possono essere adattate in svariate situazioni di emergenza per soddisfare le condizioni e la vita dei bambini sfollati e costretti a lasciare le proprie case. Ci auguriamo che queste tende appena donate portino sicurezza, apprendimento e gioco a migliaia di persone in Yemen, Siria e Turchia".

 EAA Foundation Tents
 
Luke Hayes
Vedi Scheda Progetto
 
Luke Hayes
Vedi Scheda Progetto
 
Luke Hayes
Vedi Scheda Progetto
 
Luke Hayes
Vedi Scheda Progetto
 
Luke Hayes
Vedi Scheda Progetto
 
Luke Hayes
Vedi Scheda Progetto
 
Luke Hayes
Vedi Scheda Progetto
 
Luke Hayes
Vedi Scheda Progetto
 
Luke Hayes
Vedi Scheda Progetto
 
Luke Hayes
Vedi Scheda Progetto

MAGGIORI APPROFONDIMENTI SULL'ARGOMENTO