'The Last Nuclear Bomb Memorial'

Con il futuro in un tale stato di incertezza e le relazioni politiche più tese che mai, c'è una minaccia silenziosa che potrebbe finire per essere più mortale e pericolosa per l'umanità di cento pandemie: le armi nucleari.

Nel 1945, gli Stati Uniti bombardarono Hiroshima e Nagasaki, ponendo effettivamente fine alla seconda guerra mondiale e uccidendo oltre 100.000 persone, la maggior parte delle quali civili. Il bombardamento di Nagasaki è stata la seconda e ultima volta che un paese ha schierato un'arma nucleare in combattimento. Tuttavia, non è stata l'ultima esplosione nucleare, poiché i test sulle esplosioni controllate sono continuati per anni.

Nel 75° anniversario dell'attentato, il sindaco di Nagasaki Tomihisa Taue ha invitato il presidente giapponese Shinzo Abe e il governo centrale a firmare il Trattato delle Nazioni Unite del 2017 sulla proibizione delle armi nucleari. Tuttavia, da allora ci sono stati pochi o nessun progresso ufficiale verso un divieto internazionale sulle armi nucleari.

Attraverso il concorso di idee 'The last nuclear bomb memorial', lanciato dalla piattaforma Bee Breeders, i partecipanti da tutto il mondo hanno il compito di progettare un memoriale in un sito dismesso di test di armi nucleari (l'elenco è fornito nel bando del concorso).

I partecipanti dovranno presentare i loro progetti senza TESTO DI DESCRIZIONE. Le idee di architettura devono essere comunicate rigorosamente con le immagini.
Non è stato definito alcun programma di gara. I partecipanti possono proporre qualsiasi funzionalità e scala dell'edificio.

Premi
1° premio: 3000 euro
1° premio: 1500 euro
1° premio: 500 euro

Archhive Student Award: 500 euro + 50 euro archhibebooks.com gift card
Aapparel Sustainability Award: 500 euro + 50 euro aapparel.com gift card

+ 6 menzioni d’onore

MAGGIORI APPROFONDIMENTI SULL'ARGOMENTO

categorie illuminazione amazon

Comments on 'The Last Nuclear Bomb Memorial'

Commenta per primo
Prego accedi per commentare