L’Internet of Things che cambia l’illuminotecnica e la Smart Home

l’internet

Qualcuno lo chiama Urban IoT, qualcuno, più semplicemente, preferisce la declinazione “smart”, applicata al contesto cittadino, all’illuminazione urbana e all’urbanistica più in generale, alle case, alla mobilità, all’energia.

Certamente l’internet of Things ha trovato nell’ambito delle tematiche correlate ai temi dell’illuminazione uno dei settori più attenti all’innovazione con lo sviluppo di importanti ambiti applicativi (Per saperne di più sugli ambiti applicativi dell’internet of things: http://www.internet4things.it/iot-library/internet-of-things-gli-ambiti-applicativi-in-italia/ )

Internet of things e ambienti urbani

Il fatto è che il connubio IoT e ambienti urbani, civili o professionali che siano, funziona e funziona da tempo. Del resto il numero dei servizi abilitati dall’utilizzo della sensoristica e degli oggetti intelligenti trasformati in terminali per la raccolta di dati e informazioni cresce continuamente, aprendo nuovi scenari per una nuova sostenibilità.
Servizi per la gestione intelligente dell’illuminazione urbana, sia in una logica di risparmio energetico sia in quella della sicurezza dei cittadini, servizi per la gestione del traffico, per il monitoraggio dei rifiuti, per la sicurezza del cittadino; e ancora servizi per una nuova edilizia che consenta di monitorare e ottimizzare i consumi oppure servizi per la riqualificazione territoriale sono solo alcuni degli scenari d’uso possibili, che vedono coinvolte non solo le aziende produttrici di soluzioni specifiche, ma anche e soprattutto le amministrazioni pubbliche, consulenti ed esperti.

Di tutto questo Internet4things.it si occupa da tempo, con un presidio puntuale delle esperienze più innovative e delle sperimentazioni in corso, con un contatto diretto con i protagonisti di questi percorsi di innovazione.
L’Internet of Things per il mondo della casa e per il building è approfondita in uno specifico canale Smart Home e in una serie di articoli dedicati al tema come Cresce del 23% l’IoT per la Smart Home in Italia
A queste tematiche è poi dedicata una sezione specifica del sito Smart City, a sua volta declinata nei filoni dedicati alla mobility, ai servizi ai cittadini, allo smart building.

Di IoT si parlerà Venerdì 12 Ottobre ad IlluminoTronica, nel convegno IoT: facciamo un po’ di chiarezza. Registrati gratis qui!