Campus Google

campus

Google, il colosso statunitense dei servizi online, approda in Polonia dove ha aperto un campus a Varsavia. Il luogo scelto è un'antica distilleria di vodka nel quartiere Praga, una delle zone più cariche di fascino e storia della bella capitale polacca.

Trascurato dai tempi della Seconda guerra mondiale, ora il quartiere sta vivendo una rinascita, complici le numerose iniziative culturali che hanno sede proprio nell'ex distilleria.

Questi campus, che Google ha aperto anche in altre importanti città come Londra, Madrid o Tel Aviv, nascono come incubatori di start-up: imprenditori giovani, ma con tanta voglia di immaginare e creare attività inedite, possono conoscersi, scambiarsi idee e imparare, trarre ispirazione e immaginare, sempre sotto gli occhi esperti del personale dell'azienda californiana.

L'illuminazione di una parte del campus è stata curata da Disano che ha fornito prodotti Led, modello Visconti, in cui si concentrano un'estetica che guarda al futuro, con un design lineare e sobrio, e la più avanzata tecnologia in campo illuminotecnico.

Le sorgenti Led di Visconti consentono un elevato indice di resa cromatica assieme a una temperatura colore eccezionale (da 3000 a 4000 K) e un'esigua emissione di UV, nel pieno rispetto ambientale. Apparecchi in grado di raggiungere simili prestazioni abbattono i costi energetici e di manutenzione e garantire una lunghissima durata di vita utile.

Infine, per identificare immediatamente le aree di installazione, il corpo di Visconti è stato verniciato con colori particolari.