Nebbiuno, centro storico

Le dolci colline del novarese, in Piemonte, in un territorio che può contare sulla bellezza degli scorci paesaggistici e su un clima mite e accogliente: è qui che, già in epoca romana, si inizia a scrivere la storia di Nebbiuno.

nebbiuno2 1c2f6

Noto per l’agricoltura d’alpeggio e per le attrattive del territorio che lo circondano, questo comune dalle antiche radici conserva ancora in alcune sue parti la struttura tipica del borgo medievale, con le case in pietra che si affacciano su stradine strette.

In un comune storico come quello di Nebbiuno l’estetica del sistema di illuminazione è fondamentale quanto gli aspetti più funzionali, quali l’efficienza energetica e la durata della sorgente luminosa. Sia la forma dei corpi illuminanti sia il tipo di luce da essi emessa, pertanto, sono stati scelti per potersi integrare perfettamente con l’ambiente circostante e diventare uno degli elementi che contribuiscono alla creazione del fascino del borgo.

L’illuminazione del centro storico

L’intervento di Nebbiuno è nato dalla necessità di sostituire le vecchie lampade a sodio con soluzioni tecnologicamente più moderne, rispettando però la bellezza del borgo storico. Sono state scelte per questo scopo le lanterne Agathos con tecnologia a LED nella versione con temperatura colore di 2200K e CRI>70, progettate con l’obiettivo di richiamare esteticamente la forma dei lampioni di una volta. Questa soluzione ha  permesso di riprodurre le atmosfere calde delle vecchie lampade al sodio ad alta pressione, consentendo però una notevole riduzione dei consumi energetici grazie all’utilizzo della tecnologia LED.

nebbiuno2 1c2f6

Progetto Centro storico
Località Nebbiuno (NO), Italia
Prodotti Agathos Testa Palo di Cariboni Group