ACCORDO TRA CHL E PHILIPS LIGHTING PER L’EFFICIENTAMENTO ENERGETICO

La società fiorentina CHL, quotata al primo mercato di Borsa Italiana, e la multinazionale dell’illuminazione Philips Lighting hanno sottoscritto una partnership finalizzata alla ricerca e allo sviluppo in ambito “Smart Cities” per proporre servizi di efficientamento energetico.

I punti focali dell’intesa sono che Philips Lighting metterà a disposizione le proprie competenze per gli aspetti legati alla realizzazione degli impianti e un completo portfolio di soluzioni di connected lighting, mentre CHL svolgerà il ruolo di partner tecnologico e si occuperà di offrire servizi che spaziano dal supporto alla progettazione fino all’attività commerciale rivolta direttamente al cliente finale.

Per l’azienda fiorentina l’accordo rappresenta una grande opportunità in linea al Piano industriale 2017-2021, sia in chiave di consolidamento d’immagine sia sotto il profilo commerciale.
“Siamo soddisfatti e molto onorati di questa prestigiosa collaborazione – dichiara in una nota Maria Grazia Ceré, Consigliere delegato di CHL –. La partnership con Phlips Lighting rappresenta un importante passo avanti dell’azienda in ottica di sviluppo”. Apprezzamenti anche in casa Philips Lighting, dove l’intesa con CHL viene vista come una importante sinergia commerciale.

MAGGIORI APPROFONDIMENTI SULL'ARGOMENTO